Sabato, Ottobre 16, 2021
A- A A+

Header2

BELLUNO - UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE

U.S.R. per il Veneto - Ufficio IV

Header3

MI USRVeneto

 
 

Percorso

Comunicazione dell’esito Concorso di Idee per il Logo della futura Riserva della Biosfera del Monte Grappa

 

 Maser, Monfumo, Mussolente, Pedavena, Pederobba,

Pieve del Grappa, Possagno, Pove del Grappa, Quero-Vas,

Romano d’Ezzelino, San Zenone degli Ezzelini,

Seren del Grappa, Solagna e Valbrenta

 

 

Oggetto: Comunicazione dell’esito Concorso di Idee per il Logo della futura Riserva della Biosfera del Monte Grappa

 

Gentili Dirigenti degli Istituti Scolastici,

La Commissione di Valutazione del Concorso di Idee per il logo della futura Riserva di Biosfera si è riunita presso la sede dell’Intesa Programmatica d’Area (IPA) “Terre di Asolo e Monte Grappa” il 29 gennaio 2021.

La Commissione Valutatrice era composta da:

  • Dario Scopel, consigliere dell’Unione Montana Feltrina
  • Orio Mocellin, referente dell’Unione Montana del Valbrenta
  • Annalisa Rampin, presidente dell’IPA “Terre di Asolo e Monte Grappa” e presidente dell’Unione Montana del Grappa
  • Valentina Fietta, vice-presidente dell’IPA “Terre di Asolo e Monte Grappa”
  • Cristina Pittarello, socia Advisor della sezione Veneto dell’AIGU (Associazione Italiana Giovani per l’Unesco)
  • Anna Agostini, Punto 3 S.r.l., consulente tecnico per la candidatura del Monte Grappa a Riserva di Biosfera.

In quella sede è stato decretato il vincitore del concorso, la cui idea -dopo una opportuna rielaborazione da parte di un grafico professionista - ispirerà il logo ufficiale della Riserva di Biosfera Monte Grappa, scegliendo il seguente elaborato vincitore:

Nome in codice del gruppo vincitore: Quelle di Fonte

Partecipanti: Claudia Bizau e Martina Filippin (3a F)

Titolo: Una bomba per ricordare

Istituto: Scuola Secondaria di I Grado Sante Zanon - Fonte (IC San Zenone degli Ezzelini)

L’elaborato è stato giudicato il migliore secondo i criteri di valutazione esplicitati nel Regolamento del Concorso: il “Connubio tra Uomo e Natura”, la “Riconoscibilità Territoriale”, la “Comunicabilità” e l’”Originalità dell’idea”. L’idea proposta dalle due alunne ha, soprattutto, colto il particolare ed unico spirito che potrà simboleggiare l’elemento caratterizzante della candidatura a Riserva della Biosfera: ovvero la memoria della guerra per la diffusione della pace.

La dirigente scolastica dell’IC San Zenone degli Ezzelini sarà, pertanto, contattata a breve per definire le specifiche per il ritiro del premio vinto, che sarà, Covid permettendo, una gita per una classe alla scoperta del territorio del Monte Grappa. Inoltre, alle studentesse vincitrici del concorso verrà consegnata una targa di riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto.

La Commissione ha ritenuto meritevoli di una menzione speciale per il secondo e terzo posto (senza attribuzioni di premi) anche altri 2 elaborati:

  • quello dal nome in codice “A002020” composto da Luca Zandot, Noemi Sonda, Lorenzo Ziliotto e Alberto Citton della 4aB della Scuola Primaria di Casoni di Mussolente (IC Mussolente);
  • quello dal nome in codice “Shneft” di Giorgia Tenan e Alessia Bazzacco della 3aA della Secondaria di Primo Grado di Asolo (IC Asolo).

A breve verrà pubblicata una notizia dedicata al concorso con le informazioni sui tre elaborati su www.ilgrappa.it/news/ , sito dedicato alla Candidatura del Monte Grappa a Riserva della Biosfera MaB UNESCO. 

Complessivamente sono state ricevute 496 proposte, di cui 430 con caratteristiche corrispondenti ai termini del concorso, elaborate da 1096 studenti e studentesse frequentanti 21 scuole dei 25 Comuni del territorio candidato al Programma MAB UNESCO. Tutti questi elaborati verranno valorizzati con mostre itineranti ed altre attività che verranno proposte nel corso dell’anno.

Questi numeri ci consentono di valutare tale iniziativa un vero successo, rispetto al quale l’IPA “Terre di Asolo e Monte Grappa”, capofila della candidatura a Riserva di Biosfera, vuole esprimere un sentito ringraziamento ed un plauso a tutti i dirigenti scolastici e docenti che hanno supportato tale iniziativa, senza il cui impegno questa iniziativa non sarebbe stata così positiva. Un ringraziamento va a tutte quelle ragazze e ragazzi che si sono impegnati per esprimere la loro idea e soprattutto ai docenti che con passione ed impegno hanno accolto la proposta di lavorare insieme per esprimere i valori identitari del territorio in cui gli alunni ed alunne vivono, per osservarlo con occhi più attenti, apprezzarne i valori identitari e svilupparne un forte senso di appartenenza. Tutti elementi essenziali per promuovere lo sviluppo sostenibile del nostro territorio.

Ringraziando per la collaborazione e porgo distinti saluti,

La Presidente dell’I.P.A.

Annalisa Rampin

----

IPA Terre di Asolo e Monte Grappa

Via Strada Muson 2/c - Asolo

tel. 0423.951611

Privacy_cookie informativa